24 Maggio 2018
[]
[]
la storia
percorso: Home

la storia

Un p di storia /1
La prima squadra di calcio...
Sin dal 1950, intorno al nostro quartiere, presero vita delle associazioni sportive che praticavano il ciclismo, il podismo ed il calcio. Gi da allora, lo SPORT veniva considerato il maggior veicolo educativo della formazione di ciascun individuo e fu proprio all´interno dei circoli che scaturirono queste forme di aggregazione di sport popolare. La Casa del Popolo Tre Pietre fu infatti tra le prime a promuovere queste ideologie. Un gruppo di giovani frequentatori e soci amanti del Calcio, sport che sin da allora era sentito, decisero di dar vita ad una forma associativa sportiva all´interno del sodalizio che ebbe la sua nascita nel 1957 "FIORENZA CALCIO".
Gi dalla stagione ´62 -´63 la societ partecipava con due squadre ai campionati Juniores e Giovanissimi. In seguito si formarono anche la squadra degli Allievi e dei Piccoli Azzurri. Ottimi furono i risultati sempre raggiunti dalle varie squadre, ma la squadra Juniores allenata da Monaldo Zingoni, ex calciatore della Sestese, allora militante in serie D, fece sognare. Vinse il Campionato Regionale ed arriv seconda al Campionato Italiano di quell´anno e l´anno successivo la vide nuovamente partecipe alla Competizione Nazionale Calcistica.
Arrivarono gli anni ´70 ed altre realt sportive nacquero all´interno della Casa Del Popolo Tre Pietre, che facevano sempre capo alla S.S. Fiorenza come il Podismo ed il Ciclismo.
Nel Frattempo la SS. Fiorenza Calcio divenne G.S. Fiorenza.
Oltre al calcio anche le altre due discipline presero campo. Si inizi cos a partecipare a gare sempre affiliati alla UISP e furono organizzati anche direttamente raduni ciclistici e podistici.
Gli anni passarono e l´anno 1976 dette vita ad altre nuove discipline all´interno del sodalizio: la pratica sportiva di Ginnastica Generale agli Adulti ed ai Bambini, Ginnastica Artistica Femminile (Insegnanti Elena Taddei e Antonella Cuffaro), Nuoto (Istruttore Bacci Marcello, insegnante ISEF) e Pallavolo (Insegnante Cinzia Quadrini).
La Ginnastica Generale e l´Artistica venivano svolte nei locali della Casa del Popolo adibiti a palestra; la micro-piscina Don Minzioni dava lo spazio per il Nuoto e, la palestra del Pontormo per la Pallavolo.
La G.S. Fiorenza intraprese un nuovo processo di trasformazione divenendo il CENTRO SPORTIVO FIORENZA TRE PIETRE.
Un p di storia /2
Agli inizi degli anni ´80 e, pi precisamente nel 1983, approd alla Casa Del Popolo Tre Pietre Il Maestro Fulvio Bartolini che dette vita al settore Karate coadiuvato prima dal Figlio Elio e successivamente dal suo allievo Andrea Capacci.
In questo periodo la calcistica contava 7 squadre: dai Piccoli Azzurri A agli Amatori. I campi di allenamento erano quelli dell´I.T.I, della Madonnina del Grappa oltre al Campo Sportivo del Barco. In seguito disposero di un campo al Centro Sportivo della Trave.
La Casa Del Popolo premeva sempre pi affinch si creasse una Polisportiva e, dopo anni di lavori e di studio con i vari responsabili, l´11 Aprile 1985 con rogito del Notaio Aldo Zetti, si costitu la POLISPORTIVA TRE PIETRE, con emblema l´UOMO VITRUVIANO e con i colori sociali identici alla S.S. Fiorenza: azzurro/arancio. Veniva mantenuto il programma prefissato dall´organizzazione-madre diventando per un centro sempre pi forte di vita associativa a carattere volontario. Lo scopo primario rimase quello di promuovere la diffusione della pratica sportiva all´interno del quartiere e della citt di Firenze Le attivit di Ginnastica Artistica e di Karate continuarono ad essere svolte nei locali della Casa del Popolo, anche se alcuni corsi vennero spostati nelle palestre delle Scuole Guicciardini e Don Minzoni, avute gi in convenzione dal Q. 9.
Successivamente il Karate venne spostato totalmente alla Palestra della nuova Scuola Media Guicciardini ed un corso di bambini venne portato nella palestra della Don Minzoni, situata al piano terreno. La Ginnastica Adulti trov la sua collocazione alla Don Minzoni, mentre nell´altra palestra situata nel sottosuolo della scuola venivano portati i corsi della Psicomotricit e della Ginnastica Artistica principianti. La Pallavolo pass dalla Palestra della Pontormo alla palestra della Guicciardini e si usufru sempre della micro-piscina Don Minzoni per l´attivit di Nuoto che prevedeva corsi di specializzazione per oltre 60 ragazzi iscritti. Alla Casa del Popolo, la Polisportiva introdusse il Ballo Moderno e la Danza Classica.
Gli iscritti aumentarono e le esigenze di acquisto di attrezzature nuove iniziarono a farsi sentire. Anche i locali della Casa Del Popolo non avevano pi le caratteristiche idonee, in particolar modo per la Ginnastica Artistica che si era evoluta sotto il profilo agonistico dilettantistico.
La sezione Ginnastica Artistica, che fino a questo momento aveva annoverato tanti podi nei campionati Provinciali e Regionali, si fregi del titolo onorifico pi importante donato dalla atleta Meli Marcella, che si qualific prima assoluta ai campionati Italiani di Rimini nel 1988.
Dopo aver chiesto ed ottenuto il permesso dalla Direttrice Didattica e dal Consiglio di Circolo n. 3, la sezione Ginnastica Artistica iniziava a svolgere le sue attivit nella palestra Nuova della Scuola Don Minzoni. Questa per era solo una grande stanza, non c´erano neanche le spalliere, quindi si decise di acquistare e montare tali attrezzi, donandoli alla scuola. Furono acquistate dalla Polisportiva anche nuove attrezzature specifiche e si dette vita ad una vera e propria scuola di Ginnastica Artistica.
Nel frattempo ci si affili anche alla FIGC e quindi con il Calcio si partecip sia a campionati UISP che Federativi, continuando ad ottenere ottimi risultati. Gli Allievi 1 Cat. FIGC classe 1974, quell´anno arrivarono secondi ad un punto dalla prima classificata, grazie all´impegno dato dai dirigenti e da tutti i genitori, ma l´assenza sempre di un campo proprio vicino alla sede ci poneva in condizioni di inferiorit rispetto ad altri. Per colmare questo handicap i genitori pi disponibili accompagnavano i ragazzi al campo sportivo della Trave. Se nel 1967 fu Maresco Norini ad essere considerato di pi di una giovane promessa, in questi anni usc su tutti GIOVANNI CHIUMMIELLO che dalle TRE PIETRE pass alla Fiorentina, capitano degli Allievi Professionisti e della Nazionale Under 16.
La squadra Juniores (68/69) nella stagione sportiva 1986/87 sotto la guida del Sig. Carlucci Salvatore, conquist il titolo Provinciale U.I.S.P. ed in seguito il titolo Regionale, sconfiggendo per 2-1 il Collesalvetti nella finale giocata a Empoli. La compagine arancio-blu partecip alla fase finale del Campionato Nazionale di Categoria, che si svolse a Livorno nel mese di Luglio, classificandosi al terzo posto.
Ritornando alle nostre attivit, il Karate continu la sua ascesa evidenziandosi con tre atleti azzurro/arancio Vannini Mauro, Bonini Franca e Novelli Mara che occuparono tutti i primi posti delle gare Regionali fino a far parte della rappresentativa Toscana che poi vinse il Campionato Italiano. Nacque anche, ogni primo mercoled dopo la riapertura delle scuole, la manifestazione dello "SPORT IN PIAZZA ..........per un giorno tu il protagonista", nel Pratone di Via Morandi con il patrocinio del Quartiere 5, che ancora oggi si svolge con grande successo e partecipazione.
Ci possiamo ritenere quindi i fondatori delle " Feste dello Sport" che vanno tanto di moda oggi, dove tutti possono parteciparvi anche se non atleti, in una vera cornice di socializzazione e aggregazione.
In quell´anno la Polisportiva Tre Pietre affront un nuovo grande impegno sportivo dedicato a tutti i propri soci, grandi e piccoli, attuali e futuri: insieme ad altre due societ sportive del quartiere, la Societ Aurora che praticava Ginnastica Ritmica che si sciolse quasi subito, ed il PO.LI.RI, fond, per volere del Quartiere 5, l" Associazione sportiva Avvenire 2000 Rifredi", che gestiva il Palazzetto dello Sport Paolo Valenti e che aveva proprie attivit sportive all´interno. Si spost totalmente la sezione Karate dalla Guicciardini alla palestra del Paolo Valenti, dando cos pi spazio alla Pallavolo Maschile e Femminile che stava prendendo sempre pi campo. Al Paolo Valenti vennero organizzate gare Regionali di Ginnastica Artistica e di Karate aperte a tutte le categorie e, qualificazioni per gli Italiani e si dette il via anche al "TROFEO POLISPORTIVA TRE PIETRE" che divenne poi Memorial, alla morte del rimpianto Maestro Fulvio ( anno 1999).
Intanto ci si affili anche alla FILPJK, Federazione Arti Marziali, ed il Karate TRE PIETRE ottenne ottimi piazzamenti in tutte le categorie Regionali e Nazionali.
La Sezione Ginnastica continu ad annoverare campionesse in erba come:
Laura Roccato - 1^ classificata
Campionato Interregionale 1^ cat. - Misano Adriatico 1990
Valentina Giuliani - 7^ classificata
Campionato Italiano 1^ Cat. - Misano Adriatico 1991
3^ classificata
Campionato Regionale di 2 Cat. - PARALLELE Anno 1992
4^ alla TRAVE stesso campionato
( pur essendo in classifica 3 a pari merito con un´altra atleta pi giovane di lei di un mese ma che per regolamento di allora la precedeva nella graduatoria).
La polisportiva oggi
Ginnastica artistica, anni 70.
Da allora abbiamo continuato il nostro percorso nella pi completa serenit. Ci siamo ancor pi rafforzati in tutte le sezioni sportive raggiungendo in pieno i risultati agonistici prefissati ed in taluni casi andando oltre le nostre aspettative.
Per quanto riguarda il SETTORE CALCIO che e rimane l´origine, abbiamo una squadra di dilettanti, che ha continuato a partecipare per anni ai campionati UISP con seriet ed impegno, fino a raggiungere i migliori risultati negli anni 2000. Nella stagione sportiva 2002/2003, classificandosi al terzo posto nel campionato di 1^ categoria, stata promossa nella categoria Eccellenza, alla quale ha partecipato per due anni senza retrocedere. Partecipiamo dalla stagione 2005/2006 ai Campionati AICS, conquistandoci anche qui le varie promozioni. Oltre al Calcio a 11 stato formato un gruppo di giocatori di Calcio a 7 che lo scorsa stagione sportiva si sono aggiudicati la vittoria.
La GINNASTICA ARTISTICA, sezione che raccoglie il maggior numero di utenze, si evoluta tecnicamente e qualitativamente ed ha inserito oltre al settore Femminile anche quello Maschile. Ogni anno conquistiamo grosse soddisfazioni in ogni categoria sia in competizioni Provinciali, che in Regionali, e Nazionali.
Il KARATE, che dall´anno 2000 composto quasi totalmente da un nuovo Staff Tecnico, ha raggiunto un livello qualitativo molto alto. La stessa Federazione attinge dal settore giovanile i nostri atleti per la formazione della Squadra Regionale. Ogni anno da ogni categoria riceviamo innumerevoli vittorie.
La PALLAVOLO, conta tre squadre di MISTO (Competitivo ed Eccellenza), una squadra Under 15, ed il CAS ovvero il corso Principianti. Non vogliamo sembrare ripetitivi ma anche in questo settore annoveriamo ogni anno una nuova promozione conseguita sia da vittorie di Campionati Provinciali, che Regionali e Competizioni Nazionali.
Il nostro interesse non solo rivolto ai giovani ma anche a tutte quelle persone che non hanno mai praticato attivit sportiva ed ai meno giovani perch, considerando che la vecchiaia un processo di crescita naturale che porta alla maturazione dell´individuo, occorre dare loro la possibilit di mantenere o acquisire una padronanza del corpo in modo da affrontare meglio questa fase di vita che viene chiamata terza et. Ecco che all´interno della nostra struttura sin da sempre troviamo il CORPO LIBERO, la GINNSTICA DOLCE, la GINNASTICA IN ACQUA, il NUOTO LIBERO e il TAI CHI CHUAN.
La solidariet inoltre ben radicata nei nostri proponimenti. Aiutare qualcuno che stato meno fortunato, attraverso le nostre attivit, ci rende molto orgogliosi, perch prova che con lo sport si pu arrivare a toccare nel profondo la sensibilit di tutti per raggiungere uno scopo.
La manifestazione alla quale non possiamo mai mancare, perch stata la prima in assoluto a cui abbiamo aderito, il GIOCAGYN per l´UNICEF organizzato dalla UISP. Ogni anno viene abbracciato un programma diverso di solidariet e noi ne facciamo parte, oggi aiutando anche la UISP nell´organizzazione stessa.
Con la sezione Karate, unitamente all´Avvenire 2000 Rifredi, dall´anno 2003 che abbiamo realizzato il progetto "RASSEGNA DELLE SCUOLE DI KARATE". A tale manifestazione non competitiva, che si effettua l´ 8 Dicembre di ogni anno, tante sono le societ che vi partecipano, sia affiliate alla UISP che alla FIJLKAM. Qui i partecipanti danno il meglio di se stessi in una cornice di assoluta tranquillit lontano da oppressioni agonistiche: un´ esibizione per far trionfare la solidariet. Infatti tale progetto ha adottato l´ "ASSOCIAZIONE TRISOMIA 21 ONLUS " di Firenze. Con questa rassegna il nostro scopo quello di far conoscere l´Associazione e meglio divulgare i proponimenti che si prefigge. Alla fine di tutto non manca il divertimento ed eccoci pronti all´appuntamento per festeggiare con tutti i ragazzi del Quartiere la FESTA DELLA BEFANA e il MARTEDI´ GRASSO. Festivit che pian piano rischiano di scomparire ed alle quali porgiamo la massima attenzione perch fanno parte della nostra cultura e tradizione.
La nostra organizzazione, riconosciuta dal Coni ed iscritta nel registro delle societ sportive dello stesso organismo, affiliata alla Federazione FIJLKAM ed agli Enti di Pomozione sportiva: UISP Sport per tutti (50 anni di affiliazione), ed AICS.
Come gi stato detto, la nuova associazione ha mantenuto gli stessi scopi prefissati dall´organizzazione madre: promuovere lo sport fra i giovani e gli adulti, curare la parte ricreativa e culturale e, collaborare con le istituzioni per la realizzazione di qualsiasi attivit propedeutica.
E´ retta da una gestione volontaria dei Soci, non persegue finalit di lucro, n di speculazione.
Ogni cittadino che partecipa alle attivit della nostra Societ diventa automaticamente socio per l´anno sportivo in corso e gode dei benefici di voto all´interno della Polisportiva ( per i minori questo viene esercitato da uno dei genitori).
I componenti del Consiglio Direttivo operano in volontariato, sono eletti da tutti i soci e, rimangono in carica per un quadriennio.
Abbiamo festeggiato nel mese di Novembre 2007 "50 Anni di Sport TRE PIETRE" ed oltre ad essere stati premiati dalla UISP per i 50 anni di sport e di affiliazione abbiamo ricevuto anche da parte del CONI l´attestato per MERITI SPORTIVI consegnatoci nella splendida cornice del Salone de´ 500 di Palazzo Vecchio il 19 Dicembre 2007.
Queste sono le nostre garanzie.


guarda la fotogallery "Un p di storia" >>

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata