27 Gennaio 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Buon Natale e Buon anno

22-12-2019 13:49 - News Generiche
Cari Soci,
E' già quasi un anno che presiedo il nuovo Consiglio di Amministrazione della nostra Associazione e dopo oltre un ventennio di presidenza non nego che tutto ciò mi riempie di gioia e di orgoglio, e mi da la forza di stimolare anche tutti voi in modo da guardare al futuro ponendoci obiettivi sempre più temerari e grandiosi. Mi trovo qui oggi a dovervi scrivere per il tradizionale augurio per le feste di Natale e di fine anno. Lo faccio non per obbligo ma con il cuore e prima di tutto rivolgo un ringraziamento a tutti soci ed in particolare a tutti i membri del Consiglio Direttivo e agli istruttori. Non possiamodire che durante il nostro cammino incontriamo solo rose e viole... grazie, quindi, di avere insieme trovato la forza e la capacità per vincere le mille difficoltà; é la tenacia e il desiderio di mettersi sempre in gioco che ci sprona a credere che non esistano ostacoli che bloccano la nostra voglia di fare. Noi non molliamo neppure difronte al pesce più grosso!
Dobbiamo essere orgogliosi e consapevoli del ruolo sociale che svolgiamo da oltre mezzo secolo e se si molla ce ne assumeremo in pieno le responsabilità.
Quando parlo di difficoltà non mi riferisco a quelle finanziarie, perché fortunatamente la Polisportiva non ne conosce il significato. Ci gestiamo da sempre con le sole quote associative, (contenute per non gravare troppo sulle famiglie); non abbiamo sponsor per nostra scelta e soprattutto non abbiamo debiti. Le difficoltà sono date dalle Norme sempre più rigide e talmente tanto pressanti che prima o poi metteranno alla morte tante realtà come la nostra per lasciare campo solo al professionismo. Andrà a morire anche lo Sport per tutti, essenza vitale di ieri ma linfa essenziale di oggi.
Viviamo in un mondo di odio, paura, razzismo, menefreghismo ... A noi spetta il dovere di crederci e di portare a credere che con il volontariato, e una piccola dose di altruismo ciascuno di noi ha in mano la speranza di educare con lo sport sano un mondo che cambia. Lo sport non è e non deve essere business, sete di risultati...lo sport deve essere divertimento e se ci si diverte si arriva al risultato. Credo che lo sport che dovremo dare a questa e alle generazioni future sia uno sport che aiuta a crescere, che insegna la socializzazione, la cooperazione, essere leale nella competizione, che aiuta a vincere le proprie ansie, che favorisce la comprensione dei propri limiti, che sprona a lavorare e faticare per raggiungere un obiettivo: uno sport che educa.
Cari genitori, per aiutare la crescita dei nostri ragazzi occorre che lo sport e il luogo in cui si fa sport, ritorni ad essere il centro di relazioni, di dialogo e di partecipazione.
Ognuno di noi ha dentro se stessi il talento che messo a disposizione può cambiare sempre in meglio.
Ed è proprio con quest'auspicio e con questa speranza, che desidero augurare a voi tutti, alle vostre famiglie e ai tutti vostri cari, un felice Natale e un sereno e prospero 2020 in barba al detto "anno bisesto anno funesto".

Un abbraccio
Daniela Galli

Firenze, 22 dicembre 2019


Fonte: La redazione
Nickname





[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
PRIVACY
informativa privacy
INFORMAZIONI PRIVACY
La seguente informativa, resa ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE/2016/679 e ai sensi dell’art. 13 del DLgs 30/06/2003 n. 196, è finalizzata all’acquisizione del consenso informato al trattamento dati.
1. Il Titolare del trattamento dei dati da lei forniti è la Polisportiva Tre Pietre Associazione Sportiva Dilettantistica nella persona del legale rappresentate Daniela Galli, contattabile all’indirizzo mail poltrepietre@libero.it.
2. Il Consiglio Direttivo ha conferito l’incarico di Responsabile della protezione dei dati ai Signori: Daniela Galli, Altibano Giuliani, Mauro Rangoni, Stefano Viligiardi e Cerilli Simonetta contattabili all’indirizzo mail poltrepietre@libero.it.
3. I dati personali forniti verranno trattati - in virtù del consenso da lei accordato - per la gestione del rapporto associativo, per il tesseramento o UISP, o AICS, o FIJLKAM e o F.G.I. e per l’organizzazione delle attività associative.
4. Il trattamento potrà riguardare anche dati personali rientranti nel novero dei dati particolari o "sensibili", vale a dire “i dati personali idonei a rivelare l´origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l´adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale”.
5. Il conferimento dei dati è obbligatorio per il raggiungimento delle finalità dello statuto dell’Associazione/Società ed è quindi indispensabile per l’accoglimento della sua domanda di ammissione a socio e per il tesseramento alla UISP, all’A.I.C.S, alla FIJLKAM, alla F.G.I: l´eventuale rifiuto a fornirli comporta l´impossibilità di accogliere la domanda di iscrizione e/o tesseramento, non essendo in tale ipotesi possibile instaurare l’indicato rapporto associativo e/o di tesseramento presso gli enti cui l´Associazione è affiliata.
6. I dati conferiti potranno essere comunicati alla UISP, all’A.I.C.S., alla FIJLKAM, alla F.G.I, al CONI, all’Istituto assicurativo, alle Pubbliche Amministrazioni nell’esercizio delle funzioni di legge ovvero nella rendicontazione di servizi convenzionati o finanziati. L’anagrafica degli atleti che partecipano a manifestazioni sportive competitive/agonistiche, potrà anche essere diffusa attraverso gli organi di stampa e gli strumenti di comunicazione dell’associazione/società sportiva dilettantistica nonché dell’Ente o degli Enti affilianti.
7. I dati anagrafici saranno conservati per dieci anni ai sensi del codice civile. La conservazione si rende necessaria per poter dimostrare la corretta gestione del rapporto associativo nel rispetto dell’ordinamento sportivo e della normativa fiscale.
8. Il trattamento potrà avvenire su supporto cartaceo ed informatico, nel rispetto delle misure di sicurezza adottate dall’associazione/società sportiva dilettantistica.
9. In ogni momento Lei potrà esercitare i diritti di cui all’artt. 15 – 20 del GDPR quali, a titolo esemplificativo, il diritto di accesso ai propri dati personali per aggiornarli/rettificarli o chiederne la cancellazione, il diritto di limitarne il trattamento revocando il consenso con riferimento a specifiche finalità perseguite o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati. Tali diritti possono essere esercitati attraverso specifica istanza da indirizzare tramite raccomandata - anche a mano o PEC - al Titolare del trattamento. Lei ha inoltre il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.
10. L’associazione/società sportiva dilettantistica non attiva alcun processo decisionale automatizzato, né alcuna attività di profilazione.

torna indietro leggi PRIVACY  obbligatorio